Sex Toys: quando dovresti portarli in camera da letto

In realtà è un mito che le donne, come specie, non amano il sesso. Devi apprezzare l’enorme pressione sociale a cui sono sottoposti quotidianamente. Dovrebbero vestirsi in modo sexy, ma non troppo sexy o verranno chiamate troie. Dovrebbero essere intelligenti, ma non così intelligenti da far sembrare gli uomini intorno a loro degli idioti (anche se lo sono). E dovrebbero essere virtuosi e innocenti, ma allo stesso tempo essere piccole volpi a porte chiuse. Accidenti! Tutto quello che dobbiamo fare è essere lì e cercare di non rovinare tutto. Non c’è da stupirsi che così tante donne rabbrividiscono all’idea di giocattoli sessuali come parte del tuo fare l’amore.

Quando dovresti introdurre giocattoli sessuali nella tua relazione

A dire il vero, i giocattoli possono arricchire qualsiasi vita sessuale e relazione se introdotti al momento giusto, nel modo giusto. Regola generale, non parlarne prima di aver fatto sesso. Può sembrare un gioco da ragazzi, ma saresti sorpreso da quanti ragazzi scherzano su questo. Anche se hai fatto sesso, se non esci con qualcuno da almeno tre o quattro mesi, aspetta quella domanda tigre. Concediti un po’ di tempo per esaurire tutte le cose che puoi fare senza oggetti di scena. Una volta, tuttavia, che vi siete abituati a un ritmo abbastanza regolare in coppia, potete iniziare a accennare all’argomento… lentamente.

Inizia con l’essere distaccato.

Inventate una finta amica o aspettate che l’argomento vibratori o altri giocattoli esca in TV o in un film. Dì qualcosa del tipo: “Così tante donne lo fanno davvero?” e poi guarda la sua reazione. Se ti dà un no enfatico o dice qualcosa come “solo le troie lo fanno”, allora lascia perdere l’argomento. Non è pronta.

Non c’è bisogno di domande di follow-up.

Tuttavia, se lei ridacchia o confessa di averlo già provato, procedi con cautela con alcune ulteriori indagini. Chiedile come ci si sente, o se non l’ha mai provato ma è sempre stata curiosa, come potrebbe sentirsi. Se rimane con te nella conversazione, vai avanti con il “vorresti provare insieme?” domanda. Procedi sempre con curiosità piuttosto che con suggestione. Ricorda, non stai cercando di spingere un’agenda. Stai cercando di capire se è pronta a portare la tua relazione in una nuova direzione.

Scegli i tuoi giocattoli con saggezza

Ora, una volta che è tutta d’accordo con l’idea, inizia con alcuni giocattoli che sicuramente la entusiasmeranno. Tutte le donne adorano i vibratori, quindi assicurati sempre di iniziare prima con lei. Prendi un piccolo pezzo portatile senza cavi o accessori fastidiosi e massaggia lentamente l’interno delle cosce con l’impostazione più bassa. Non andare a tutto volume o puoi rovinare il momento.

Quindi muovilo lentamente su e giù per il clitoride mentre le dai una piccola stimolazione orale con la lingua. Dopo pochi minuti scorrerà come un fiume e sarà pronta a saltarci sopra e cavalcarti come una matta. Un altro grande giocattolo è un anello vibrante. Questo pezzo si adatta al tuo pene e alcuni hanno persino degli attaccamenti che fanno vibrare il suo clitoride mentre fai sesso. Puoi anche provare i mobili erotici, le oscillazioni del sesso come lo chiami. La chiave è iniziare lentamente con qualcosa che la metterà dell’umore giusto e che entrambi possiate divertire.

I più consigliati

Must Read

Articolo precedenteChiamata o SMS: quale è meglio per comunicare?
Articolo successivoArray

Related Articles