Lettura di Erotica con Isaac – Una storia di Erotica

Isaac ed io ci vedevamo casualmente da un paio di settimane a questo punto. Mi piaceva davvero. Aveva i capelli castano scuro, occhi castano scuro e stava studiando lavoro sociale con l’obiettivo di aiutare i sopravvissuti ad aggressioni sessuali. Oh, ed era nell’esercito. Ha sicuramente spuntato tutte le caselle della mia lista “alto, sveglio e bello”. Era anche molto interessante, gentile e con cui era facile parlare. Abbiamo sempre condiviso conversazioni piacevoli e intime quando eravamo a letto insieme. Quindi puoi capire perché mi piaceva così tanto, giusto?

Ad ogni modo, una sera stavamo scrivendo e ho detto che avevo scritto una storia erotica. Non ricordo se mi sono offerto di mandarglielo o se me l’ha chiesto. Ad ogni modo, gliel’ho inviato con l’avvertenza che uno dei personaggi condivideva il suo nome, perché il suo nome era uno che trovavo oggettivamente caldo. Ero imbarazzato per questo. Ma mi ha assicurato che l’avrebbe solo reso più caldo per lui. Mi ha detto che gli è piaciuta la storia e questo mi ha reso felice. Mi sono sentito sollevato e molto eccitato dal fatto che le mie parole lo abbiano eccitato così tanto.

Nei due giorni successivi mi ha mandato un messaggio dicendomi che aveva un pensiero molto sexy: essere dentro di me mentre leggiamo insieme dell’erotismo. Questo suonava incredibilmente caldo per me. Non avevo mai fatto niente di simile prima e la mia curiosità (e eccitazione) ha preso piede. Isaac ed io avevamo già una buona chimica.

Sembrava sapere esattamente come volevo essere toccato. Mi baciò, mi strinse e mi fotteva nei modi che avevo sempre desiderato ma che non avevo mai chiesto. Ad esempio, ho fantasticato per anni di fare sesso nella posizione del cucchiaio e non l’ho mai fatto fino a quando Isaac non l’ha iniziato. Mi ha detto che è il suo modo preferito di fare sesso. A volte pensavo che baciarlo fosse come sarebbe baciare me stesso. Ha senso? Non lo so. Ma è così che mi sono sentito.

Isaac ed io abbiamo programmato il nostro appuntamento erotico. Abbiamo deciso che sarebbe venuto nel mio appartamento e che avremmo tirato su un po’ di erotica sul mio laptop e l’avremmo letto contemporaneamente. La mia eccitazione mi ha distratto per tutto il giorno che ha preceduto il nostro appuntamento. Ho trovato abbastanza difficile seguire la mia normale routine quando sapevo cosa avrei fatto quella notte con Isaac.

Proprio come avevamo programmato, Isaac è arrivato e ci siamo appartati nella mia camera da letto. Abbiamo chiacchierato e pomiciato per un po’. Aveva un buon odore. Toccare il suo corpo era paradisiaco. Desiderosi di arrivare all’evento principale, ci siamo spogliati e ci siamo sistemati a letto. Isaac mi ha dato un cucchiaio e io ho dato un cucchiaio al mio laptop. L’unico dettaglio che non avevamo pianificato era esattamente quale storia avremmo letto insieme.

Ho chiesto cosa gli piaceva e ha detto che non aveva una forte preferenza per il genere. Gli ho detto che avevo in mente una storia particolare che era una delle mie preferite, ma era un po’ strana. (Si tratta di due persone che creano insieme un dispositivo di ricerca sessuale. Poi uno dei personaggi costringe l’altro a essere il primo soggetto di prova. Mi colpisce molto il mio problema medico, la mia fantasia di rapimento e il desiderio di essere dominato.) Ha detto che gli piaceva strano e mi ha detto di trovare quella storia, così l’ho fatto. E abbiamo iniziato a leggere.

Che esperienza infuocata si è rivelata. Ho sentito il suo cazzo annidato contro il mio culo e ho sentito il suo respiro accelerare mentre leggevamo. Il nostro sudore si mescolava e faceva aderire la nostra pelle. Le sue mani hanno esplorato il mio corpo e ho allungato una mano dietro di me in modo da poter fare lo stesso con lui. Mi ha toccato le cosce, i fianchi, le tette e mi ha messo un dito in bocca per farmi succhiare. Ho fatto roteare la mia lingua attorno al suo dito nello stesso movimento che userei per il suo cazzo. Di tanto in tanto giravo la testa per poterci baciare. Ho mosso i miei fianchi per macinare contro di lui. (In effetti, sono attualmente sdraiato nello stesso punto del mio letto mentre scrivo questo, desiderando che potessimo rifare tutto di nuovo.) Il calore si è accumulato tra di noi proprio come è successo tra i personaggi della storia.

Isaac mi ha afferrato e mi ha baciato profondamente non appena abbiamo finito di leggere. Eravamo completamente eccitati e disperati l’uno per l’altro. Immediatamente ha indossato un preservativo e ha fatto scivolare il suo cazzo dentro di me, il che è stato facile perché era duro come una roccia e io ero fradicio. Vorrei ricordare tutti i dettagli di quello che è successo dopo. Ma ahimè, i dettagli sono persi per me in una sfocatura di gemiti, risate, sussulti, spinte, leccate e morsi. C’è qualcosa di meglio che scopare qualcuno che può farti gemere e ridere nello stesso respiro?

Dopo ci coccolammo, parlammo e bevemmo acqua per un bel po’. Ha finito per dormire. Mi sono preparata per andare a letto e ho spento le luci. Non appena mi sono infilato sotto le coperte, Isaac mi ha tenuto stretto. Mi voltai per affrontarlo. Le nostre gambe si intrecciavano e sembrava impossibile tenere le mani lontane l’una dall’altra. Era tardi, avevamo sonno, ma non ci siamo fermati. Forse non potevamo fermarci. Ho sentito il suo cazzo indurirsi di nuovo. Mi sono posizionata sopra di lui e lui mi ha afferrato i fianchi, il culo, la vita, e istintivamente ho iniziato a digrignare contro di lui. Isaac si alzò a sedere e mi spinse sul letto. Mi baciò con forza. Gli ho fatto scorrere le dita tra i capelli.

Rimasi senza fiato quando l’ho sentito strofinare la testa liscia e soda del suo cazzo contro la mia fica bagnata fradicia. Non potevo sopportarlo. Emise un suono tra un gemito e un ringhio. Gli ho detto quanto avessi disperatamente bisogno di lui dentro di me. L’ho pregato di entrare in me e riempirmi. è così sbagliato sussurrò, spingendo il suo cazzo nudo nel mio buco, gemendo per l’impareggiabile piacere tabù di essere pelle a pelle, nessuna barriera tra noi. Potevo sentire distintamente la cresta coronale del suo cazzo mentre si spingeva dentro e fuori di me.

Avvolsi le gambe intorno a lui nel tentativo di forzare il suo corpo ancora più vicino al mio. Troppo presto, mi ha detto che sarebbe venuto. Ha smesso di scoparmi e ha usato una mano per premere il suo cazzo contro la mia pancia. Si è spinto contro di me alcune volte prima che sentissi il suo sperma ricoprire la mia pelle. Sudati, senza fiato e assonnati, Isaac e io siamo tornati sotto le coperte. Ci siamo coccolati e ci siamo addormentati profondamente.

Mi piaceva davvero Isaac, ma la nostra avventura è finita dopo un paio di mesi. Devo ancora leggere erotica con un altro amante. Voglio, ora che so quanto possa essere incredibilmente sexy quell’esperienza. Sono grato di aver avuto un partner così dolce e appassionato con cui ho potuto sperimentare e provare cose nuove. Spero un giorno di trovare qualcun altro così.


Must Read

Related Articles