Cosa dovresti avere in mente prima di scegliere l’anello di fidanzamento perfetto

I matrimoni sono destinati a capitare a tutti nel corso della loro vita, a volte non capita sempre a una persona, ma è raro che uno non viva il matrimonio di una persona cara o di un amico. Prima delle nozze, c’è la parte più importante, la proposta.

ENFP e INFP corrispondono? Quando si tratta di scegliere il fidanzamento e la cerimonia di matrimonio, le aspettative possono variare a seconda delle sue preferenze di vita regolari. Le persone hanno esperienze di proposta diverse; alcuni sono stati proposti in mezzo alla strada, altri su uno yacht, altri in un albergo gremito di gente, altri comodamente a casa. Siamo tutti tipi di personalità diversi. E con le proposte arrivano le fasce di fidanzamento.

Gli anelli di fidanzamento sono lì per mostrare che sei fidanzato o che sei sposato. Gli anelli di fidanzamento sono obbligatori? Tutto dipende dalle preferenze della coppia. Alcuni preferiscono proporre senza anello, il che va bene, mentre altri insistono sul fatto che le fasce di fidanzamento sono essenziali. Le seguenti sono alcune delle cose che devi considerare prima di selezionare un anello di fidanzamento;

  • Prezzo del tuo anello di scelta

Gli anelli di fidanzamento di qualità sono generalmente costosi. Tendono ad essere più costosi delle fedi nuziali poiché hanno dei diamanti, a differenza delle fedi nuziali, solitamente semplici. Una regola generale è che si dovrebbe spendere almeno due mesi di stipendio per un anello di fidanzamento. Tuttavia, sarebbe meglio ricordare che puoi sempre aggiornare in un secondo momento. Potresti iniziare con una fascia meno costosa o, invece, un anello che si adatta al tuo budget attuale, e poi puoi cambiarlo in seguito quando hai più soldi per ottenerne uno migliore.

  • Ricorda per chi lo stai acquistando

Dovresti avere in mente la persona per cui lo stai acquistando. In questo modo potrai scegliere ciò che è meglio per il tuo partner. Dovresti considerare la misura dell’anello che indossa il tuo partner per evitare qualsiasi inconveniente dopo aver acquistato la fascia di fidanzamento. Dovresti anche considerare quale tipo di anello vorrebbe il tuo partner, tondo, ovale, a pera o di qualsiasi altra forma, e se vorrebbe un anello vintage, moderno o classico. Maggiori informazioni dal sito offrono dettagli sui cinturini che hanno in vendita per aiutare a identificare quello che trovi meglio per il tuo compagno.

  • Ordina l’anello in anticipo

Ordinando in anticipo il tuo anello preferito, puoi pianificare quando puoi proporre e puoi anche decidere di cambiare l’anello se non è esattamente quello che volevi. Se le cose cambiano prima della proposta e improvvisamente la tua relazione non funziona, puoi restituire l’anello al venditore. La maggior parte dei gioiellieri lavora sugli anelli dopo che sono stati ordinati poiché hanno bisogno di regolare tutto secondo quello che vuoi. A volte, potrebbe essere necessario più tempo per elaborare un anello, ed è per questo che è necessario ordinare l’anello un paio di settimane prima di decidere di porre la domanda.

Quando si tratta di anelli, è necessario guardare i dettagli, noti principalmente come 4 C, e includono; taglio, chiarezza, colore e caratura. Il taglio è una valutazione di quanto bene è stato tagliato il diamante. Un diamante ben tagliato rifletterà la luce molto bene, il che significa la sua alta qualità, mentre la chiarezza include quanto sia impeccabile il diamante. Il colore è quanto è incolore un diamante bianco. Il carato è il peso del diamante che può dirti quanto è grande un diamante.

Bene, sembra che tu abbia già trovato quello che fa per te e tutto ciò che resta è cercare la fascia di fidanzamento perfetta per completare la proposta. I dettagli di cui sopra possono aiutarti a decidere quale anello dovresti ottenere. Maggiori informazioni sul sito forniscono uno schema per le basi di tutti gli anelli che hanno e puoi trovare qualcosa che attiri la tua attenzione.

Must Read

Related Articles