Nessuno vuole ammettere la propria colpa ogni volta che le relazioni vanno male, ma che ci piaccia o no, ci vogliono due persone per ballare il tango e, a volte, noi donne potremmo inconsapevolmente fare cose che infastidiscono enormemente gli uomini o addirittura li fanno odiare a vivere con noi.

Lo stesso vale per barare. Non è colpa né dell’uomo né della donna se una delle parti si trasforma in barare, ma tuttavia, alcune piccole cose potrebbero iniziare a lanciare note dolenti fino a quando un giorno, la relazione è spinta a un punto da cui è difficile tornare – o al punto in cui una metà cerca di trovare intimità e amore da qualche altra parte.

Quando scendi nel seguente elenco, potresti renderti conto di aver fatto alcune di queste cose anche tu senza nemmeno saperlo. Tuttavia, a volte queste sono le cose esatte che fanno odiare gli uomini a vivere con le donne e ad essere nella relazione fino al punto in cui decidono di interromperla.

1. Non prestare attenzione a ciò che dice

Forse ti starai chiedendo: non è il contrario? Di solito, gli uomini hanno la colpa per non prestare attenzione ai loro partner, ma in realtà, la colpa è condivisa da entrambi i sessi.

Molte donne si abituano a essere al centro dell’attenzione nella relazione, ma dimenticano che una relazione è tutta questione di equilibrio. Quando il tuo partner condivide qualcosa con te – notizie, un’idea o qualsiasi altra cosa – presta attenzione e parlagli più da vicino. Non limitarti ad annuire e spostare la tua attenzione altrove o, peggio ancora, inizia a parlare di te.

Se continui a ignorarlo, potrebbe finire con lui che trova qualcun altro con cui parlare poiché si è reso conto che non può condividere le sue idee con te, semplicemente perché non presti attenzione a lui.

2. Costantemente cercando di raggiungere gli obiettivi di relazione

Probabilmente hai visto decine di post su Facebook o Instagram che celebrano un obiettivo di una relazione o elogiano come qualcosa che una coppia ha fatto è “un obiettivo di coppia così carino”. Questo fenomeno dei social media ha portato a una situazione in cui molte donne continuano a confrontare la propria relazione con questi post di “coppia” sui social media e fanno riferimento a questi post mentre trascorrono del tempo con il loro partner.

Tuttavia, se lo fai spesso, il tuo partner potrebbe sentirsi sotto pressione mentre continui a suggerire cose che vorresti che facesse senza lasciare che la relazione si svolga senza intoppi. Questo porta la relazione a sentirsi forzata e il tuo partner frustrato.

Lascia che la relazione vada nella sua direzione e apprezza le cose che fa. Non confrontare il tuo rapporto con gli altri: ognuno è diverso, proprio come le relazioni.

3. Mettere troppa attenzione sulla tua relazione nei social media

I social media possono essere un grande amico o il tuo peggior incubo. Per quanto correre dietro agli obiettivi di coppia rovina la tua relazione, così si concentra troppo sui social media in generale.

Alcune donne tendono a vivere virtualmente la loro relazione. Taggare il loro ragazzo ovunque, impazzire quando non preme il pulsante “ mi piace ” non appena ti aspettavi o non commenta ogni foto, costringendolo a prestare attenzione a te sui social media: ci sono molti modi in cui puoi rovinare la tua relazione quando ti concentri su come sta andando la tua relazione online.

Concentrati di più sulla vita reale, non sui social media: è così facile. Altrimenti, rischi di avere quello status di “single” lì prima di quanto immaginato.

4. Cercando di farlo ingelosire

Hai mai provato a far ingelosire il tuo ragazzo concentrandoti su un altro uomo, sperando di ottenere più attenzione dal tuo ragazzo? Anche se potresti pensare che sia una buona idea, in realtà si tradurrà nell’opposto: lui vede che la relazione non sta andando da nessuna parte.

Gli uomini non sono stupidi – ci vedono bene quando qualcuno li manipola. Renderlo intenzionalmente geloso lo allontana da te.

5. Essere diffidente

Forse ha amici che ti sembrano “loschi” o hobby che non approvi del tutto? Questi sentimenti potrebbero portarti a lanciare commenti nevrotici come “È davvero l’intera storia?”, “Dove stai andando davvero?”, “È una buona idea?”

Non c’è niente di più fastidioso di qualcuno che costantemente ripensa a quello che stai dicendo o facendo. Questo tipo di comportamento fa semplicemente pensare al tuo partner che non ti fidi di lui. Lascia che sia libero e prenda le sue decisioni, assicurati solo di essere lì per sostenerlo.

6. Costante lamentela e fastidio

“I miei capelli sono un disastro”, “Ugh, odio la mia pelle”, “Mi dà sempre sui nervi” … Suona familiare?

Anche se non c’è niente di sbagliato nel condividere i tuoi pensieri con il tuo partner, a volte queste conversazioni si trasformano in una miriade di lamentele, sia verso te stesso che verso qualcun altro. A volte, questi commenti potrebbero anche essere diretti al tuo partner: potresti accennare all’odore dei suoi calzini, a come dovrebbe rimettere il sedile del water, a come ha bisogno di guidare o qualsiasi altra cosa. Potresti pensare che questi commenti non significano nulla, ma per lui suonano come costanti colpi dolorosi.

Tieni presente che anche se va bene condividere tutti i tuoi pensieri con il tuo partner, c’è un limite in cui i tuoi commenti iniziano a sembrare continui fastidi. Vuole passare del tempo con te e parlare con te, non essere colpito da lamentele che lo fanno sentire come se fossi la sua insegnante o madre, non la sua partner.

7. Essere eccessivamente drammatico

Molti uomini temono una domanda: “Come sembro?” Lo temono principalmente a causa della possibile reazione drammatica che potrebbe essere seguita, a partire da commenti esagerati come “È tutto quello che puoi dire?” e termina con esclamazioni come “Non esco!”. Tutto inizia da piccole cose ed esplode in proporzioni epiche.

A nessun uomo piace un comportamento eccessivamente drammatico, soprattutto se tende a essere costante. Lo guiderà semplicemente verso qualcuno che prende le cose con più calma e si comporta in modo più “freddo”.

8. Lasciarlo giocare a indovinare tutto il tempo

Potresti pensare che sia carino dirgli di sorprenderti, ma se ti sorprende con qualcosa che non ti piace veramente e ti offendi o ti arrabbi per questo, è un errore epico che può ferire la fiducia del tuo partner e allontanarlo da voi.

Gli uomini vogliono sapere cosa ti piace, non importa se si tratta di cibo, gioielli, vestiti, sesso o qualsiasi altra cosa. Se sanno esattamente cosa ti piace, possono sorprenderti con cose che ti piaceranno sicuramente, invece di tollerare che ti arrabbi con loro per una settimana a causa di una sorpresa andata storta. Non cercare di interpretare una “donna misteriosa” con il tuo partner – non c’è niente di sexy in questo, invece, diventa un punto dolente nella relazione.

I ragazzi lo apprezzano se sei diretto e, cosa più importante, non giochi a nessun gioco. Lascia che la relazione si muova in modo naturale e rimani fedele a te stesso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui